Biblioteca elettronica gratuita

Mamma strega racconta - Giada Demaria

Godere Mamma strega racconta Giada Demaria libri epub lettura libera

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 14/12/2017
DIMENSIONE: 11,95
ISBN: 9788897621867
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Giada Demaria

Descrizione:

"Mamma strega racconta" è una raccolta di fiabe classiche (La Bella Addormentata, Cenerentola, Biancaneve, Raperonzolo, Hansel e Gretel, I sei cigni, La Sirenetta e Cappuccetto Rosso) rivisitate in modo da eliminare alcuni stereotipi di stampo patriarcale e maschilista. Ecco dunque che la strega che fa da narratrice cerca di ritrovare le vere storie che si celano dietro a questi racconti, immaginando come sarebbero stati narrati se i modelli di riferimento fossero stati diversi, i modelli insomma che avrebbero potuto avere le donne sagge e misteriose che la società ha finito per condannare come streghe. Fiabe antiche e note a tutti, che grandi e piccini possono riscoprire con nuovi sapori in questo volumetto.

...n aveva mai occasioni per divertirsi e, come è facile intuire, nessuno l'amava ... Eva. Storia di una madre vedova con figlio a carico ... ... . "Tante mamme minuscole, ognuna diversa dall'altra.Forse, la mamma Narratrice, che ci racconta le storie? La mamma Maestra, che ci fa i compiti o, forse, anche una mamma Strega, che aiuta a fare le marachelle e non dice mai di no?"Queste nuove piccole mamme, sarebbero poi davvero così brave, simpatiche, divertenti? Tipo Libro Titolo Mamma racconta Autore Nassi Laura Editore Gruppo Albatros Il Filo EAN 9788856781977 Pagine 37 Data aprile 2017 Collana Nuove voci. Fabulae. COMMENTI DEI LETTORI A «Mamma racconta ... Mamma strega racconta. d ... Bosco dei Sogni Fantastici: "Mamma Strega racconta" di ... ... . Fabulae. COMMENTI DEI LETTORI A «Mamma racconta ... Mamma strega racconta. di Demaria Giada. Cara mamma, ti racconto una storia: la ... che non ce la fa proprio a fidarsi di una baby-sitter o la mamma strega che non se ne parla di tornare al lavoro e la mamma piratessa disperata perché ......