Biblioteca elettronica gratuita

Dall'aldilà. Le maschere della morte - Ivonne Bassoli

Ivonne Bassoli Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 12/06/2012
DIMENSIONE: 9,43
ISBN: 9788866188407
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Ivonne Bassoli

Descrizione:

Accarezzare il proprio sub-conscio ed indurlo a togliere il velo della foschia sulla scia di una profonda riflessione è lo scopo che si propone questo mio saggio. Una catarsi della coscienza, intesa come purificazione a rivalutare l'immagine della morte da falsi orpelli, riduttivi e lesivi in parte del suo agire. Dalla sua creazione l'uomo è attanagliato dalla morsa psicologica della morte, legata giorno dopo giorno allo scorrere del tempo, e collocata dall'umano pensiero nel mondo abitativo delle tenebre. Miti e leggende non si sono risparmiati d'ammantarla di mistero e nefasto timore e le religioni, con i loro corollari del sapere, non hanno sempre saputo farla interiorizzare nella sua vera essenza: quella di angelo di luce e di giustizia, che conduce l'anima al suo vero destino ed alla sua vera dimora.

...ice, alla portata di tutti. Vladimir Efremov descrive quindi il mondo dell'aldilà, da lui ... Biblioteca Giubileo, Volti dall'aldilà: le maschere ... ... ... Un libro per affrontare e approfondire quello che sta intorno al principale tabù dell'Occidente: la morte Da dove veniamo e dove andremo a finire. Sono le domande alla base del pensiero, quelle ... Volti dall'aldilà: le maschere mortuarie, da Tutankamon a Napoleone La Sacra Famiglia e la morte - Tra fede, mistero e tradizione La moda, le tradizioni e il lutto Da investigatore dalla mentalità aperta, mi sono deciso a indagare sulle prove esistenti riguardo alla sopravvivenza dopo la morte e, insieme ad altri, ho ricreato le condizioni per verificare di persona le affermazioni in base alle quali è possibile una comunicazione con le intelligenze dall'Aldilà. di Elisabetta Mastrocola In tutte le tradizioni spirituali si studia il tema della morte ... Dall'aldilà. Le maschere della morte - Bassoli Ivonne ... ... . di Elisabetta Mastrocola In tutte le tradizioni spirituali si studia il tema della morte… delle tante morti… e della morte fisica. È bene che oggi queste conoscenze arrivino a tutti, perché insegnano a vivere meglio, a tener conto della legge di causa ed effetto e della legge di corrispondenza, ad affrontare, superare e trasformare la più temibile delle paure: la paura della morte. Il ... Così interpreto: «Dio non ha creato la morte e non gode per la rovina dei viventi. Egli infatti ha creato tutte le cose perché esistano; le creature del mondo sono portatrici di salvezza, in esse non c'è veleno di morte, né il regno dei morti è sulla terra. La giustizia infatti è immortale» (Sap. 1,13-15). Le esperienze ai confini della morte, note anche come NDE (sigla dell'espressione inglese Near Death Experience, a volte tradotta in italiano come esperienza di pre-morte), sono fenomeni descritti in genere sia da soggetti che hanno ripreso le funzioni vitali dopo aver sperimentato, a causa di gravi patologie o eventi traumatici, la condizione di arresto cardiocircolatorio, sia da soggetti che ... I sussurri che fino ad ora ci sono arrivati dall'Aldilà, le piccole aperture, i tenui spiragli, stanno sempre più diventando grida di gioia, varchi spalancati, porte aperte: ciò perchè, come desiderano lassù, tutti possano sentire e, soprattutto, credere. Ci testimoniano l'eternità della nostra coscienza. La maschera della morte, il talismano della tigre, la calendula - la cui nascita leggendaria è legata alla tristezza di Afrodite che in lutto per Adone pianse molte lacrime che appena toccarono terra si trasformarono in fiori gialli, e che nella tradizione popolare si usa per vari rimedi dopo il parto - ci fanno pensare senza indugi allo spudorato riferimento autobiografico di Frida, alla ... Con abito del medico della peste ci si riferisce all'abbigliamento utilizzato un tempo dai medici per proteggersi dalle epidemie.L'abito era costituito da una sorta di tonaca nera lunga fino alle caviglie, un paio di guanti, un paio di scarpe, un bastone, un cappello a tesa larga e una maschera a forma di becco dove erano contenute essenze aromatiche e paglia, che agivano da filtro e che ... Quando Mamma Natuzza disse: 'Ho visto molti defunti, ecco come sarà l'aldilà e cosa ci aspetta'. -In questo articolo riportiamo quanto scritto da don Marcello Stanzione sulle esperienze di Natuzza Evolo, mistica di Paravati, scomparsa ormai da qualche anno, sull'aldilà raccontato dalle anime che la visitavano in spirito. Molti anni fa discorrevo con un […] So che nessuno può raccontare, per esperienza, come è fatto l'Aldilà. Mi chiedo però se davvero potremo ritrovare le persone care e riabbracciarle, oppure se questa è una proiezione che ci piace immaginare, e nell'Aldilà invece tutto vive in una dimensione in cui saremo uniti a Dio e a tutte le anime beate, senza avere particolari legami con l'una o con l'altra. Foto dall'Aldilà: le presenze che sono attorno a noi Il paranormale è ancora un territorio sconosciuto, benché molte siano le teorie e le testimonianze, fatti reali che in qualche modo ci consentono di tracciare una panoramica più o meno veritiera sugli scenari e gli ambienti dove andiamo dopo la morte . L'ALTRA DIMENSIONE. Mentre il corpo rimane lì carbonizzato, in quello stesso istante, ricorda Gloria, «io mi ritrovai dentro un bellissimo tunnel bianco di luce, una luce meravigliosa, che mi faceva sentire una gioia, una pace, una felicità che non ho parole per descrivere la grandezza di quel momento. A quarant'...